Sei in » Attualità
27/07/2014 | 21:22

Curioso episodio, stamattina, avvenuto in un lido di Casalabate. In riva al mare spunta una tartaruga maschio 'caretta caretta'; e sembra che sia la stessa ripresa in un noto film italiano.




Casalabate. Sei lì in spiaggia, sulla riva, pronto tuffarti in mare e cosa ti trova davanti? Un simpatico esemplare di tartaruga "caretta caretta" avente circa sessant'anni. Sembra incredibile, eppure è realmente accaduto questa mattina a Casalabate, marina di Squinzano, nei pressi del Lido Q70. 

L'animale, maschio e in evidente difficoltà, ha subito ricevuto le amorevoli cure operate dallo staff dello stabilimento balneare, supportato dai volontari dell'Anta e da una dottoressa dell'ambulatorio di Trepuzzi "L'Arca". 

Lungo circa un metro e accerchiato dalla folla creatasi attorno a lui,  indiscusso protagonista della giornata, ora si trova ricoverato presso il Parco di Rauccio in attesa del trasferimento al centro recupero fauna selvatica situato a Calimera. E, ovviamente, dopo una breve convalescenza riconquisterà il mare e la libertà. 

Ma non è tutto. Pare che questa tartaruga maschio sia ben abituata alla popolarità e ai riflettori. Potrebbe trattarsi, infatti, della stessa che venne liberata durante le riprese del film "Una donna per amico", con protagonisti Laetitia Casta e Fabio De Luigi

In quell'occasione, circa un anno fa, venne liberato a Frassanito solo dopo aver ricevuto i giusti soccorsi. E dopo diverso tempo, percorrendo qualcosa come 50 chilometri, si è rifatto vivo. Sopresa.




Autore: A cura della Redazione

0 commenti inseriti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |